La stagione 2011 – 2012 è stata molto intensa, ricca di soddisfazioni e anche fonte di qualche rimpianto.

Per la prima volta nella storia della nostra “franchigia”, Ravenna Pallanuoto ha preso parte a tutte le categorie giovanili proposte dal Comitato Regionale della FIN, ottenendo ottimi risultati.

La squadra Under 17 ha dominato il proprio campionato terminando imbattuta e a punteggio pieno, ottenendo il secondo titolo regionale consecutivo della categoria. Si è quindi qualificata per le semifinali nazionali che si sono svolte a Como dove, per la prima volta nella nostra storia, siamo riusciti ad entrare nella lotta per l’accesso alle finali nazionali, finali che ci sono però sfuggite.

La categoria Under 15 si è classificata al secondo posto nel campionato regionale, alle spalle del Cabassi Carpi, ed ha disputato lo spareggio per accedere alla semifinali nazionali. Lo spareggio contro la formazione della Marina Militare di La Spezia, svoltasi nella splendida piscina Nannini di Firenze, ha visto i nostri ragazzi sconfitti in maniera un po’ rocambolesca ai tempi supplementari.

La categoria Under 13 ha conquistato un insperato secondo posto nel campionato regionale, alle spalle della Rari Nantes Bologna, con la quale ha disputato la finalissima, persa nella piscina di Solarolo al termine di una stagione comunque molto ricca di soddisfazioni.

Infine, la categoria Under 20, affrontata di fatto con i ragazzi della formazione Under 17, è giunta terza nel campionato regionale.

Per un bilancio della Stagione della prima squadra, vi rimandiamo ai prossimi giorni, con un intervista a coach William Salomoni ed al nostro centro boa Diego Sesena.

Ora, dopo la pausa estiva, sono apert le iscrizioni per la nuova stagione sportiva 2012 – 2013.

 

Share